Pescara: concorso per tesi sull’architettura bioecologica

Scadono il 31 dicembre i tempi per presentare i lavori per il concorso per tesi sull’architettura bioecologica di Pescara

Fantini Scianatico S.p.A, realtà leader a livello nazionale nella produzione e commercializzazione di laterizi, ha indetto il Premio “L’Architettura bioecologica”, concorso nazionale ideato e organizzato dalla società C.A.Sa. di Pescara (bando disponibile sui siti www.fantiniscianatico.it e www.costruireabitaresano.it) con il patrocinio dell’Associazione Nazionale Architettura Bioecologica (ANAB) e dell’Istituto Nazionale di Bioarchitettura (INBAR).

Il concorso è destinato ai laureati in architettura e ingegneria negli anni solari 2003-2004-2005 che abbiano discusso una tesi di laurea sul tema della qualità energetico-ambientale degli edifici e dell’innovazione tecnologica per l’ambiente nell’ottica di un’architettura di qualità e dello sviluppo sostenibile del territorio.

I lavori si dovranno consegnare entro il 31 dicembre 2005 e saranno valutati da una giuria composta da docenti universitari ed esperti in architettura bioecologica. La comunicazione dei risultati avverrà nel marzo 2006, mentre la premiazione dei vincitori e la presentazione del catalogo sarà fatta in occasione di un convegno da organizzarsi entro giugno 2006.

L’iniziativa è alla seconda edizione; infatti, la prima edizione del concorso, promossa dal Comune di Misano Adriatico, ha già riscosso un notevole successo e ha visto la partecipazione di 100 tesi di laurea provenienti dalle Facoltà italiane di Architettura e Ingegneria.

Una interessante pubblicazione ha raccolto i risultati della prima edizione del concorso evidenziando quanto sia viva e diffusa anche nella ricerca universitaria, l’attenzione al bisogno di riqualificare e ripensare i nostri spazi di vita. Questo concorso rappresenta una importante occasione per valorizzare la sensibilità e la ricerca su queste tematiche e per rendere concretamente disponibili importanti esperienze sulla qualità e la sostenibilità del costruire.

Con questa iniziativa la Fantini Scianatico guarda alle tesi di laurea come ad una grande risorsa con l’auspicio di contribuire alla diffusione di una cultura innovativa nel mondo dell’edilizia.

Fantini Scianatico SpA, nata nell’ottobre 2002 dall’unione dei gruppi ALA FANTINI di Lucera (Fg) e LATERIFICIO PUGLIESE di Terlizzi (Ba), è leader a livello nazionale nella produzione e commercializzazione di laterizi ed elementi strutturali per murature e solai.
Mission aziendale è contribuire al miglioramento del benessere abitativo e della sicurezza attraverso un approccio all’arte del costruire e del progettare rispettoso dell’uomo e dell’ambiente.
Sul territorio nazionale l’azienda si avvale della capacità produttiva di 20 stabilimenti tecnologicamente avanzati, di 6 centri servizi, di circa 700 dipendenti e di una rete commerciale di oltre 100 agenti per rispondere con tempestività ed efficacia alle richieste del mercato.

Scaricare qui tutte le info

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...