MOSTRA: IDENTITA’, ESPRESSIONI COLLETTIVE

Sono tre gli stati mentali che mi interessano- disse Amanda- e sono: primo l’amnesia, secondo l’euforia, terzo l’estasi. Amnesia è non sapere chi sei e desiderare disperatamente di scoprirlo. Euforia è non sapere chi sei e infischiarsene. Estasi è non sapere esattamente chi sei…e infischiarsene ugualmente”

Tom Robbins

Più che una mostra è da considerarsi un evento; un’occasione per esporre. Pittura, scultura e video si fondono insieme dando vita ad un ambiente in cui le tre discipline convivono in armonia attraverso un gioco di luci e ombre.
identità di tre artisti che si offrono al pubblico con un linguaggio che, pur differente per tecnica e modalità di espressione, converge verso un’unica dimensione artistica.

Piero Leucci
Si immerge in un percorso intimo fatto di forme e volumi. Luci e ombre sostituiscono parole, pensieri e immagini interiori che popolano la psiche umana, lasciando all’osservatore la più ampia arbitrarietà d’interpretazione.

Daniele Minosi
Le tele sono quinte di un mondo immobile, le figure protagoniste misteriose di un dramma senza scioglimento, mentre gli oggetti e i paesaggi si irrigidiscono nel silenzio narrativo in cui l’osservatore giunge a toccare verità intime e pulsioni sotterranee…
Non è solo una luce fisica esteriore, ma è proiezione mentale, tensione estetica ed espressione di una luce interiore.

Dario Vincenti

Valentina Romano
“perdere la testa” è un allestimento artistico che coinvolge tutto lo spazio espositivo, ispirato ad un problema emerso dall’osservazione della società odierna di come in molti casi porta la gente verso un modello unico di personalità creando esseri umani monocromatici e della mancanza di identità.
“perdere la testa” è una sensazione emozionante di ricerca di se stessi, una serie di incidenti interni e visioni romantiche, una malattia surreale, un gioco di emozioni. In proiezione i video: “rejection”, “il bacio della tarantola”, “the existensialist”, “re-dit”.

Info: Ambra Biscuso 3395607242
Ass. Artistico socio-culturale Raggio Verde
via Fed. D’Aragona, 4
73100 Lecce
info: Pina Petracca 339 4038939

http://www.artmajeur.com/raggioverde/

http://digilander.libero.it/ilraggioverde/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...