LIbri a un euro

www.libriauneuro.it è un nuovo sito italiano di commercio elettronico salito agli onori della cronaca in questi giorni grazie a due particolarità: vende un solo libro a volta e il costo del prodotto è sempre un Euro.
Del caso si è anche occupato Affari Italiani (www.affaritaliani.it) il primo quotidiano online italiano ed uno dei più autorevoli media della rete.
Snobbando lo schema tradizionale dei siti e-commerce, la cui strategia è di offrire il maggior numero di prodotti possibile, www.libriauneuro.it si accontenta di commercializzare un solo e unico prodotto, facendo proprio un concetto vecchio come la vendita a distanza, utilizzato in particolare dalle catene di televendita. E in più lo fa con un unica offerta di prezzo: un Euro + spese di spedizione.
Ma come funziona?
L’articolo in offerta rimane in linea fino ad esaurimento.
Quindi non si sa quando sarà cambiato il libro in offerta. Si sa soltanto che tutte le offerte avranno sempre il costo di un euro più le spese postali. Per il pagamento nessuna carta di credito o pagamento anticipato; si paga semplicemente con un bollettino postale che si trova all’ interno del pacco ordinato.
Questa iniziativa di e-commerce è stata lanciata da Ariaperta on Line, una innovativa realtà che si propone di creare e diffondere contenuti editoriali
e servizi in particolar modo nel settore delle nuove tecnologie. Questa
nuova startup è stata ideata e coordinata da Giuseppe Piro ed uno staff di esperti in editoria e nuove tecnologie. Giuseppe Piro è un esperto di comunicazione e marketing digitale, autore fra l’altro del libro
Internet, si ricomincia.
Questa sua innovativa e provocatoria iniziativa parte dal presupposto che i costi della distribuzione libraria in Italia strangolano i piccoli editori o le nuove iniziative.
Quindi perché non saltare tutta la catena distributiva e vendere direttamente al cliente un solo prodotto a volta e ad un prezzo veramente appetibile?
www.libriauneuro.it è veramente un caso limite.
Ma uno di quei casi limite che dimostrano come non è ancora morta la possibilità di avere fantasia, di innovare, di sperimentare nel giovane mondo del commercio elettronico.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...