DUE BRUTTI SPETTACOLI

FRUNTI NAZZIUNALI SICILIANU “SICILIA INDIPINNENTI”
FRONTE NAZIONALE SICILIANO “SICILIA INDIPENDENTE”

-Sikritarìa Nazziunali-

Kumunikatu Stampa

DUE BRUTTI SPETTACOLI: IL COMMISSARIO DELLO STATO IMPUGNA DIECI NORME SU TREDICI PER INCOSTITUZIONALITÀ E IL PARLAMENTO ITALIANO APPROVA UNA MISCELLANEA DI LEGGI DELL’ULTIMO MOMENTO

L’enorme quantità di leggi e di leggine (che hanno caratterizzato e continuano a caratterizzare questo “fine legislatura” del Parlamento Italiano) è molto simile a ciò che è successo in Sicilia, all’ARS, in occasione della cosiddetta “LEGGE OMNIBUS”, nella quale furono inseriti centinaia di emendamenti. Non è un fatto nuovo perché esisterebbero altri precedenti. Ma non è un bello spettacolo!

Camminano – pertanto – a braccetto le materie e le norme più diverse: dall’oltraggio alla bandiera, alla nuova regolamentazione del consumo e dello spaccio di Droga; dalla legittima difesa alle Olimpiadi; dal marchio “Italia” alle modifiche del Codice Stradale o all’affido dei minori. Analogo discorso vale per i tanti DECRETI che vanno dal rifinanziamento della Missione italiana in IRAQ alla proroga degli sfratti.

Certamente, l’Opposizione gongola, ma non può considerare TUTTI questi provvedimenti VUOTI di contenuti e/o soltanto come espedienti elettoralistici di poca rilevanza.

Pur non condividendo i modi ed i metodi usati, gli Indipendentisti di lu Frunti Nazziunali Sicilianu ritengono che una parte delle leggi in questione risponda, comunque, ad esigenze realmente avvertite da particolari settori dell’opinione pubblica. Ma certamente protestano per il fatto che non vi sia niente nel calderone che riguardi gli interessi e i diritti del Popolo Siciliano. Manca, ad esempio, una semplicissima deroga alle norme penali che regolano il gioco, per fare riaprire il Casinò di Taormina o altri Casinò in Sicilia. A costo zero per l’Erario e per i Contribuenti.

Fa bene l’Opposizione, tuttavia, e contentare in termini giuridici, ideologici e morali quelli che riteniamo dei veri e propri “COLPI DI MANO” della Maggioranza; ma occorrerebbe che si facesse di più e di meglio, con proposte concrete e/o alternative o correttive.

Per quanto riguarda, invece, le impugnative del Commissario dello Stato in Sicilia, l’FNS vorrebbe ricordare (in linea generale e e prescindere dal caso specifico) che non è la COMPETENZA della Regione Siciliana in materia che va contestata, quanto piuttosto la ILLOGICITÀ MANIFESTA di molte leggi siciliane che continuano ad imperversare, né più e né meno di quanto non avvenga in altre Regioni e a proposito della legislazione italiana.

Va anche contestata la mancata applicazione e la manomissione dello Statuto Speciale di Autonomia, sia da parte dello Stato che da parte della Regione.

Insomma, quando in Sicilia si parla di ILLEGALITÀ o dl LEGALITÀ si deve pensare pure allo STATUTO, che è parte integrante della COSTITUZIONE.

Palermu, 28 Jnnaru 2006

GIUSEPPE SCIANÒ
Sikritariu FNS
————————————————
Si ringrazia per la cortese attenzione.
L’Addetto Stampa (Giovanni Basile)

FRUNTI NAZZIUNALI SICILIANU “Sicilia Indipinnenti”
FRONTE NAZIONALE SICILIANO “Sicilia Indipendente”
Via Brunetto Latini, 26 – 90141 Palermo
tel&fax (+39) 091329456

Internet: http://www.fns.it / e-mail: fns@fns.it
Ufficio Stampa: siciliaindipinnenti@gmail.com

“CUMITATU CITATI ‘I CATANIA”
“Comitato Città di Catania”
http://www.fnscatania.tk (with english introduction and multilanguage translator)
http://www.nonfartifregare.tk
fnscatania@gmail.com
tel (+39) 1786012222 fax (+39) 1782211303
Skype id: nicheja

“CUMITATU CITATI ‘I GIRGENTI”
fnsgirgenti@gmail.com

“CUMITATU MISSINISI”
fnsmissinisi@gmail.com

“CUMITATU NISSENU”
fnsnissenu@gmail.com

«Diamo, quindi, al Popolo Siciliano – in lotta per il suo ideale millenario – la bandiera di un indipendentismo esente da mafiosità e brigantaggio, auspicandone la vittoria nella libertà, nella democrazia, nella giustizia sociale, nella concordia, nella pace e nello spirito europeistico e mediterraneistico».

Giuseppe Montalbano, 1976

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...