VMware presenta VMware Server gratuito

Il nuovo prodotto entry-level accelera l’adozione della virtualizzazione
e fornisce un percorso verso l’infrastruttura virtuale aziendale

Milano, 6 febbraio 2006 – VMware, Inc., azienda leader nel software per la virtualizzazione dei sistemi, ha annunciato VMware Server, un prodotto di virtualizzazione entry-level gratuito per server Windows e Linux. La versione beta è scaricabile all’indirizzo www.vmware.com/products/server/.

“La virtualizzazione e VMware sono diventati molto popolari nel corso dell’ultimo anno e molti clienti hanno implementato migliaia di ambienti VMware server nelle loro aziende. Grazie a VMware Server vogliamo garantire che chiunque sia interessato, stia considerando o valutando la virtualizzazione del server per la prima volta abbia accesso alla tecnologia di virtualizzazione più avanzata del mercato”, ha dichiarato Diane Green, presidente di VMware. “VMware Server rende facile e interessante per le aziende che approcciano la virtualizzazione fare il primo passo verso un’infrastruttura virtuale completa”.

VMware Server, successore di VMware GSX Server, permette di disporre rapidamente di maggiore capacità partizionando un server fisico in diverse macchine virtuali e assicurando i vantaggi della virtualizzazione a tutti i server.

VMware Server offre le seguenti funzionalità:
supporto di tutti gli hardware basati su piattaforma x86 standard
supporto di una vasta gamma di sistemi operativi host Linux e Windows, tra cui quelli a 64-bit
supporto di una vasta gamma di sistemi operativi guest Linux, NetWare, Solaris e Windows, tra cui quelli a 64-bit
supporto di Virtual SMP che permette a una singola macchina virtuale di utilizzare 2 processori fisici
rapida e semplice installazione con wizard simile a quelli del software per desktop
rapida e semplice creazione di server virtuali con un virtual server wizard
monitoraggio e gestione dei server virtuali con una console remota intuitiva

VMware Server è il primo prodotto di virtualizzazione dei server che supporta macchine virtuali a 64-bit e la tecnologia Intel VT (Virtualization Technology), una gamma di migliorie alla piattaforma hardware Intel progettate specificamente per potenziare le soluzioni di virtualizzazione.

“Central Transport ha risparmiato centinaia di migliaia di dollari con l’infrastruttura virtuale VMware”, ha aggiunto Craig Liess, server administrator di Central Transport. “Introdurre un nuovo prodotto di virtualizzazione del server che comprende Virtual SMP e il supporto per i sistemi operativi a 64-bit e la tecnologia Intel VT era uno sviluppo naturale che incrementa la leadership dell’azienda in questo mercato. L’offerta di VMware Server gratuito porterà la tecnologia di virtualizzazione VMware a un pubblico più vasto, permettendo alle aziende di trarre vantaggio dai benefici della virtualizzazione quali riduzione dei costi e server provisioning flessibile”.

Accelerare l’adozione della virtualizzazione
La maggiore disponibilità della tecnologia di virtualizzazione, prima con VMware Player reso disponibile nel dicembre 2005 e che vanta già oltre 1 milione di installazioni e ora con VMware Server, VMware offre agli utenti la possibilità di sperimentare i vantaggi della virtualizzazione e alle aziende di estenderne l’utilizzo a tutti i settori.

“Nel 2005 la virtualizzazione ha preso piede con un numero sempre maggiore di aziende che la utilizza in produzione”, ha commentato Gordon Haff, senior analyst in Illuminata. “La mossa strategica di VMware di offrire un prodotto di virtualizzazione entry-level gratuitamente consentirà a VMware di stare un passo avanti agli altri player del settore della virtualizzazione x86 e accelererà lo sviluppo del mercato attraverso l’esposizione dell’infrastruttura virtuale VMware a un pubblico molto più ampio”.

Un percorso verso l’infrastruttura virtuale aziendale
VMware Server è il punto di partenza ideale per gli utenti che cercano di familiarizzare con il concetto di virtualizzazione prima di passare alla suite di prodotti enterprise-class di VMware che comprende ESX Server con Virtual SMP e VirtualCenter con la tecnologia VMotion per il consolidamento di server in produzione, business continuity ed enterprise desktop su larga scala. La suite è stata adottata da oltre 20.000 aziende, più del 90% delle quali è in produzione con VMware e il 25% di esse ha standardizzato i suoi sistemi su VMware.

Intel e VMware lanciano una campagna di marketing globale
Con l’introduzione di VMware Server, Intel e VMware lanciano una campagna congiunta per educare gli utenti circa il valore della virtualizzazione su piattaforme Intel e favorirne l’adozione.

“VMware Server su sistemi Intel permetterà ad aziende grandi e piccole di sperimentare la virtualizzazione, comprenderne i vantaggi e il valore di tecnologie Intel quali Multi Core e VT”, ha aggiunto Diane Bryant, vice president e general manager Intel Server Platforms Group.

Supporto dei partner OEM
I principali partner hardware OEM danno il benvenuto a VMware Server.

“La virtualizzazione è fondamentale per i nostri clienti che utilizzano architetture scalabili per le implementazioni data center”, ha dichiarato Paul Gottsegen, vice president Fujitsu Siemens Computers. “VMware Server è un’importante opportunità per i nostri clienti per valutare facilmente come la virtualizzazione può migliorare i loro tassi di utilizzo dei server”.

“La virtualizzazione è parte integrante della strategia Dynamic data Center di Fujitsu Siemens Computers”, ha aggiunto Dieter Herzog, senior vice president Enterprise Servers di FSC. “Per aiutare i clienti ad accelerare l’adozione di soluzioni di virtualizzazione e rendere i loro data center più agili, flessibili ed efficaci, abbiamo siglato una partnership con VMware per distribuire VMware Server”.

“L’approccio di HP alla virtualizzazione è pensato per aiutare i clienti a massimizzare i loro investimenti IT riducendo al tempo stesso i costi e aumentando la flessibilità”, ha commentato Paul Miller, vice president marketing Industry Standard Server e BladeSystem in HP. “Aggiungendo VMware Server alla famiglia di piattaforme server ProLiant, a strumenti quali ProLiant Essentials Virtualization Management Software e a una vasta gamma di servizi, i clienti possono trarre vantaggio dai benefici dati dalla migrazione verso ambienti virtuali”.

“IBM xSeries offre innovative soluzioni di virtualizzazione sfruttando partnership forti con VMware e le nostre piattaforme X3 Architecture e BladeCenter”, conclude Leo Suarez, vice president e Business Line Executive xSeries in IBM. “Il nuovo VMware Server permetterà a un numero maggiore di clienti xSeries e BladeCenter di sperimentare i vantaggi della virtualizzazione e comprendere il valore che la virtualizzazione può portare ai loro ambienti”.

Disponibilità
La versione beta di VMware Server è scaricabile all’indirizzo www.vmware.comdownload/VMware Server/. Il prodotto definitivo sarà disponibile nella prima metà del 2006. Servizi di supporto e sottoscrizione per VMware Server saranno disponibili non appena il prodotto definitivo sarà in commercio.

VMware
VMware, azienda EMC (NYSE: EMC), è leader nel software per la virtualizzazione dei sistemi. Le più importanti aziende del mondo utilizzano le soluzioni VMware per semplificare la loro infrastruttura, trarre massimo vantaggio dagli investimenti IT effettuati e soddisfare ancora più rapidamente le esigenze aziendali in continua evoluzione. VMware ha sede a Palo Alto, California. Per maggiori informazioni, visitate il sito www.vmware.com.
VMware è un marchio registrato di VMware, Inc. Tutti i nomi di altri prodotti e aziende citati potrebbero essere marchi o marchi registrati delle rispettive aziende.

Contatti stampa

Stéphane Antona
VMware
Tel.: +33 01 46 95 80 66
Email: santona@vmware.com

Chiara Possenti
AxiCom Italia
Tel.: +39 02 7526111
Email: chiara.possenti@axicom.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...