Osservatorio Antonio Nori sull’azione del Governo regionale

Osservatorio Antonio Nori sull’azione del Governo regionale

Roma, 7 marzo 2006 – Oggi, presso la Sala Aniene della Regione Lazio, Federlazio, Cna, Coldiretti e Confesercenti hanno presentato l’ ”Osservatorio Antonio Nori sull’azione del Governo regionale”. Presenti all’incontro il Presidente della regione Lazio Piero Marrazzo, l’Assessore alle Piccole e Medie Imprese, Commercio e Artigianato della regione Francesco De Angelis, i presidenti Massimo Tabacchiera (Federlazio), Antonio Zanganella (Cna Lazio), Giancarlo Petruccioli (Confesercenti Lazio) ed il Direttore di Coldiretti Lazio Tony De Amicis.

L’iniziativa costituisce il naturale proseguimento dell’Osservatorio messo in piedi dalla Federlazio all’inizio della precedente Consigliatura. L’obiettivo, allora come adesso, è quello di monitorare con attenzione le politiche aventi una rilevanza diretta e indiretta per le Pmi messe in campo dalla Regione Lazio.

Lo strumento, fornendo un quadro puntuale e sistematico dell’azione svolta dalla Giunta, offre l’opportunità di valutare quanto le azioni della Regione siano in linea o meno non solo con le attese generali del tessuto delle Pmi, ma anche con le linee programmatiche dell’amministrazione regionale.

La sperimentata utilità di questo strumento è stata la spinta per riproporlo anche in questa nuova Consigliatura regionale, ma con un’importante novità, che si inquadra nella nuova stagione di relazioni che Cna, Coldiretti, Confesercenti e Federlazio hanno avviato, ormai da qualche anno, prima sul territorio romano e poi anche a livello regionale.

La Federlazio ha proposto alle altre associazioni di condividere ed arricchire ulteriormente il suo progetto originario. Ed è così che ha preso forma quest’iniziativa, insieme con la decisione di intitolare l’Osservatorio ad Antonio Nori, compianto presidente della Confesercenti di Roma, che di questa collaborazione interassociativa è stato uno dei protagonisti.

L’Osservatorio Nori non vuole costituire una “spina nel fianco” della Regione. Anzi, attraverso questo strumento le quattro associazioni vogliono proporsi come un interlocutore – dialettico e all’occorrenza anche aspramente critico – ma pur sempre corretto. Uno strumento nato non per distruggere ma per costruire: per costruire insieme con la Regione una politica che guardi realmente agli interessi della Pmi e dunque dell’intero territorio che da quella Pmi è formato per il 90%.

L’Osservatorio non guarderà all’attività regionale a 360° ma rivolgerà la sua attenzione prevalentemente a quegli ambiti di intervento istituzionale che riguardano, più o meno direttamente, il mondo rappresentato dalle quattro associazioni: quello delle Pmi.

Il monitoraggio sarà realizzato, come in passato, con il supporto tecnico dell’Università di Tor Vergata, in particolare del Dipartimento di Studi sull’impresa, diretto dal prof. Enrico Cavalieri.

E’ stata istituita, inoltre, una Presidenza dell’Osservatorio, con il compito di coordinare i lavori e di presentare i risultati, che sarà assunta a rotazione dai presidenti regionali delle 4 associazioni, a cominciare dalla Federlazio.

Molto importante ai fini del monitoraggio sarà la collaborazione, già confermata, da parte degli uffici della Regione, cui sarà necessario ricorrere per la rilevazione degli atti e di tutta la documentazione necessaria.

Il prossimo mese di giugno sarà presentato il primo Report relativo a questo primo anno di attività della Giunta regionale.

Uff Stampa: Davide Bianchino, tel. 06/54912362; cell. 348/3590370

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...