Vino in Villa 2006

VINO IN VILLA 2006
20 – 21 maggio
Castello di S. Salvatore – Susegana (TV)
Bollicine doc e Vini d’Oltreoceano a confronto
www.alimentapress.it – Il vino del benvenuto torna in castello con la IX edizione di Vino in Villa. Sarà infatti il Castello di S. Salvatore, splendido borgo del XIII secolo di proprietà dei Conti Collalto, immerso in più di 1.000 ettari di boschi e vigneti, a fare da cornice alla rassegna del più autoctono degli spumanti, il Prosecco doc di Conegliano Valdobbiadene. L’evento, realizzato dal Consorzio per la Tutela del Prosecco doc con il contributo della Regione Veneto, della Camera di Commercio di Treviso e di Unicredit Banca, vedrà sabato 20 maggio dalle 18.00 alle 23.00 e domenica 21 maggio dalle 10.00 alle 21.00 più di 70 produttori dare il “benvenuto” a giornalisti, operatori del settore e visitatori, giunti da tutto il mondo per conoscere la vera identità del Prosecco doc, “autoctono per davvero”. Termine ormai sulla bocca di tutti, per il territorio di Conegliano Valdobbiadene “autoctono” corrisponde ad una realtà che ha determinato la costituzione di un vero “Distretto Produttivo”, il primo d’Italia in ambito di produzione spumantistica.Ad accompagnare le degustazioni saranno i “cicchetti” veneti, golosità versione “small food” che racchiudono i sapori del territorio.Bollicine doc e Vini d’Oltreoceano sarà il tema centrale 2006. Oltre a degustare oltre 250 etichette di Prosecco doc, i visitatori conosceranno la produzione enologica d’Oltreoceano degustando una selezione di etichette di aziende californiane.

Sabato mattina alle h.10.00 al convegno su Il mercato del vino negli USA, il settore si interrogherà sul ruolo del Paese per la nostra enologia. Si conoscono infatti le potenzialità di questo mercato, che non lascia però spazio ad ingenuità o improvvisazioni. A Vino in Villa esperti, giornalisti ed importatori affronteranno il tema da diversi punti di vista. Oltre a parlare dei nostri vini nel mondo il convegno darà spazio anche ai Vini Made in USA selezionati dalla giornalista Monica Larner. Nonostante l’Italia vanti una lunga tradizione enologica, la strategia di marketing che le aziende vitivinicole USA hanno adottato, ha creato anche in Italia un vero “fenomeno Nuovo Mondo”.

Sabato 20 alle h. 12.30 operatori e giornalisti avranno poi l’opportunità di conoscere il meglio dell’enologia californiana attraverso il seminario condotto dalla giornalista Monica Larner, corrispondente per l’Italia della rivista Wine Enthusiast, che metterà a confronto alcune importanti etichette.

VINO IN VILLA E LA CULTURASabato 20 alle 16.30 si svolgerà l’originale pomeriggio culturale, che si avvale dell’ideazione e direzione scientifica dell’Università Cà Foscari di Venezia. Dialoghi su Musica, Poesia, Pittura e Mitologia apriranno la nuova dimensione del vino, rendendo Vino in Villa molto più che un semplice evento enogastronomico.

Per informazioni:
Consorzio per la Tutela del Prosecco di Conegliano Valdobbiadene
info line 347 8989027
vinoinvilla@prosecco.it
www.prosecco.it

Silvia Baratta
Gheusis

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...