Scheggino: alla scoperta della Valle del Diamante Nero

Conto alla rovescia a Scheggino: nel comune fervono i preparativi per la manifestazione La Valle del Diamante Nero, che si svolgerà il 10, 11 e 12 marzo 2006 in occasione della chiusura della stagione di raccolta del tartufo.

Si tratta di una manifestazione dalla valenza molto ampia, che ruota intorno al prodotto più caratteristico dell’economia del luogo, il tartufo; l’evento, come spiega il sottotitolo della manifestazione ‘per la valorizzazione del tartufo e delle terre di coltivazione’, mira alla conoscenza e alla tutela dei prodotti e delle risorse del territorio. Durante la manifestazione sarà possibile degustare sfiziose delizie del luogo ed in particolare sarà possibile approfondire la propria conoscenza del prodotto che da generazioni scandisce i tempi della vita del comune. In occasione della manifestazione sarà presentato infatti ‘Il museo del Tartufo’ , un progetto molto interessante che cercherà di avvicinare al prodotto anche quanti conoscono il tartufo solo di fama ma non ne comprendono le caratteristiche. Un appuntamento gastronomico molto atteso è rappresentato dalla possibilità di degustare la frittata al tartufo più grande del mondo, che sarà realizzata nella piazza del paese utilizzando centinaia di uova. Sarà inoltre possibile partecipare a momenti di intenso dibattito culturale sul territorio e le sue caratteristiche: rappresentativo di questo aspetto è il convegno ‘La politica dell’accoglienza di nuovi residenti ed investimenti esogeni come strategia di sviluppo locale’ che si svolgerà il giorno 11 marzo a cura dell’U.T.C. È proprio il territorio dunque il punto sul quale si vuole focalizzare l’attenzione ed esso, nel Comune di Scheggino, è al centro di un ampio progetto di marketing territoriale. Notevoli sono gli sforzi che l’amministrazione comunale stà compiendo al fine di stimolare non solo la domanda turistica ma anche la curiosità da parte dei media e dei conoscitori e molte sono le risorse del comune ancora poco conosciute e interessate dal turismo di massa ma ricche di potenzialità. La Valle del Diamante Nero rappresenta dunque un’opportunità considerevole per visitare luoghi antichi e pieni di fascino e per deliziare dunque oltre al palato anche gli occhi.

alla pagina:
http://www.valnerinaonline.it/rss_news.asp?id=10467

Continua con il programma completo scaricabile in PDF

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...