Intel e VMware collaborano per una più estesa adozione della virtualizzazione

Milano, 10 marzo 2006 – Intel Corporation e VMware, Inc., hanno annunciato un’estesa collaborazione mirata a portare i vantaggi della virtualizzazione a grandi aziende e nuovi segmenti di mercato. In un keynote all’Intel Developer Forum Pat Gelsinger, Senior Vice President di Intel, e Diane Greene, Presidente di VMware, hanno annunciato un più ampio supporto ai prodotti e l’avvio di attività congiunte di marketing su scala globale, allo scopo di incrementare conoscenza e adozione di questa tecnologia. Intel ha anche presentato nuove funzionalità di virtualizzazione che VMware intende supportare nei suoi futuri prodotti.

La virtualizzazione è una tecnica attraverso la quale le risorse di elaborazione possono essere astratte e trasferite dinamicamente con tecnologie quali VMware VMotion, e allocate su diversi sistemi operativi, consentendo di fatto a una piattaforma hardware di funzionare come diverse piattaforme “virtuali”. Intel Virtualization Technology (Intel VT) offre supporto a livello di chip alla virtualizzazione delle CPU, consentendo maggiori funzionalità e sicurezza per la piattaforma. Intel offre processori server e client dotati di Intel VT dallo scorso novembre 2005.

Intel ha contestualmente reso pubbliche le specifiche della prossima innovazione nella propria gamma di tecnologie di virtualizzazione: Intel Virtualization Technology for Directed I/O (Intel VT-d). Questa tecnologia può fornire assistenza hardware all’assegnazione di dispositivi I/O a macchine virtuali o partizioni, e può migliorare prestazioni e solidità del trasferimento dati in ambiente virtualizzato. Questa specifica arriva a complemento e abilitazione delle attività del PCI special interest group, per consentire funzionalità di virtualizzazione I/O in dispositivi I/O PCI Express.

VMware offre il più ampio supporto del mercato per Intel VT. Le versioni attualmente disponibili di VMware Player e VMware Workstation, e le versioni beta di VMware Server e VMware ESX Server sono già abilitate a questo supporto sperimentale. Partendo da ciò, VMware ha annunciato di attendersi supporto a Intel VT nelle versioni di VMware ESX Server che verranno rese disponibili nella seconda metà di quest’anno, e prevede di abilitare il supporto a Intel VT-d nei suoi prodotti di virtualizzazione enterprise, tra cui VMware ESX Server, per le prossime piattaforme Intel.

“Con Intel VT, Intel ha realizzato una solida infrastruttura di virtualizzazione che completa la consolidata leadership di VMware nell’offerta di prodotti di virtualizzazione ad alte prestazioni su architettura Intel”, ha detto Diane Greene. “Ora, con la specifica Virtualization Technology for Directed I/O, che è il risultato della solida collaborazione tra Intel e VMware, stiamo proseguendo nella direzione giusta.”

“Intel è all’avanguardia nel mercato per quanto riguarda la definizione, lo sviluppo e la commercializzazione di virtualizzazione hardware-assisted, e Intel VT può contare su un forte ecosistema di partner, essenziale perché i clienti possano implementare con successo questa tecnologia”, ha commentato Pat Gelsinger. “Con il supporto di Intel VT su tutta la sua linea di prodotti, i clienti VMware possono ottenere tutti i vantaggi della virtualizzazione hardware-assisted. Gli annunci di oggi danno una forte spinta all’adozione di tecnologie di virtualizzazione nei data center.”

Oltre che su sviluppo e supporto dei prodotti, Intel e VMware intendono collaborare su diverse iniziative education e di marketing, tra cui:
· Enterprise Marketing: le due aziende stanno collaborando per spingere conoscenza e adozione della virtualizzazione da parte del mercato con una campagna di marketing del valore di diversi milioni di dollari. Intel e VMware continueranno a insistere sul valore della virtualizzazione e a portare il tema direttamente ai top manager del settore IT con attività dirette e materiali dedicati, in collaborazione con alcuni partner OEM comuni.
· Entry Market Education: Per contribuire all’educazione del mercato ed aumentare la presenza della virtualizzazione, le due aziende stanno investendo nello sviluppo uno starter kit completo per la virtualizzazione, comprendente prodotti completi e tutte le risorse di supporto richieste da nuovi clienti che intendano adottare la virtualizzazione. Le aziende prevedono di rendere questi starter kit facilmente disponibili agli utenti in tutti i segmenti di mercato ed in tutte le aree geografiche tramite il canale internazionale ed i programmi OEM di Intel, abbinati alla gamma di prodotti leader VMware di virtualizzazione, compresi VMware Player e VMware Server, entrambi disponibili gratuitamente.

Intel Developer Forum
IDF è il programma leader dedicato al settore delle comunicazioni e dell’informatica per progettazione, sviluppo e soluzioni basate su architettura Intel. Nato nel 1997 dall’incontro di 200 sviluppatori a San Francisco, IDF è ora un programma su scala mondiale, frequentato ogni anno da oltre 25.000 esperti IT. IDF aiuta gli attori del mercato ad estendere la loro conoscenza di tecnologie avanzate, ottenere strumenti per la costruzione di soluzioni di livello enterprise e realizzare connessioni potenti. Ulteriori informazioni sono disponibili su www.intel.com/idf.

Intel, leader mondiale nell’innovazione del silicio, sviluppa tecnologie, prodotti e iniziative per continuare a migliorare il nostro modo di vivere e lavorare. Per ulteriori informazioni su Intel, consultate il sito World Wide Web all’indirizzo www.intel.it/pressroom.

VMware
VMware, azienda EMC (NYSE: EMC), è leader nel software per la virtualizzazione dei sistemi. Le più importanti aziende del mondo utilizzano le soluzioni VMware per semplificare la loro infrastruttura, trarre massimo vantaggio dagli investimenti IT effettuati e soddisfare ancora più rapidamente le esigenze aziendali in continua evoluzione. VMware ha sede a Palo Alto, California. Per maggiori informazioni, visitate il sito www.vmware.com.
VMware è un marchio registrato di VMware, Inc. Tutti i nomi di altri prodotti e aziende citati potrebbero essere marchi o marchi registrati delle rispettive aziende.

Contatti stampa

Stéphane Antona
VMware
Tel.: +33 01 46 95 80 66
Email: santona@vmware.com

Chiara Possenti
AxiCom Italia
Tel.: +39 02 7526111
Email: chiara.possenti@axicom.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...