POCO PRIMA DI PRIMAVERA

logo-accademia-rifatto
L’associazione letteraria Accademia Alfieri in collaborazione con il Comune di Firenze quartiere 2 organizza : POCO PRIMA DI PRIMAVERA, poesia e musica .Domenica 19 Marzo ore 16,00 piazza della Libertà , Parterre, sala dei marmi.
Recita di poesie d’amore e giocose, inneggianti all’arrivo della primavera, condotta dal Presidente DALMAZIO MASINI, con la partecipazione del poeta e cantautore MASSIMO PINZUTI
Evento principale dell’associazione letteraria Accademia Alfieri da oltre 30 anni sulla scena poetica del territorio fiorentino e italiano,un recital che molto di più di una semplice lettura di testi, offre la possibilità di conoscersi e di rinsaldare vecchie e nuove amicizie , l’ingresso è libero , le letture aperte anche ai non soci che però dovranno mettersi in contatto con d.masini@inwind.it per l’inserimento in scaletta
Domenica 19 Marzo da tutta Italia la poesia si incontra a Firenze
16143039_747246548758655_4079732044602998787_n

scadenza concorso UN MONTE DI POESIA

CARISSIMI TUTTI

SIAMO AD UN MESE ESATTO DALLA SCADENZA DEL CONCORSO, quindi ritengo opportuno ripubblicare il regolamento e invitare i ritardatari be gli indecisi , il concorso UN MONTE DI POESIA si avvale del patrocinio della commissione cultura del comune di Abbadia _San Salvatore  è alla 11° edizione confermandosi tra i maggiori concorsi italiani per correttezza e competenza .

ecco il regolamento 2016

logo premio abbadiaA

Concorso letterario

PREMIO UN MONTE DI POESIA 2016 di Abbadia San Salvatore (Siena)

UNDICESIMA EDIZIONE

Patrocinato da: Amministrazione comunale e Proloco di Abbadia San Salvatore e dall’accademia Vittorio Alfieri di Firenze.

1) Sezione poesia a tema: “La montagna”: vita,costumi, folklore, paesaggio.

2) Sezione a tema libero: poesie edite o inedite.

3) Sezione giovani: poesia a tema libero riservato ai giovani che alla data di scadenza, non abbiano compiuto il diciottesimo anno di età: è obbligatoria la fotocopia della carta di identità.

Per questa sezione non è richiesto il pagamento della quota di iscrizione.

Tutti gli elaborati dovranno essere inviati entro il 17 LUGLIO 2016.

E’ consentita la partecipazione a poeti italiani e stranieri (solo testi scritti in italiano).

Sono ammesse fino ad un massimo di tre poesie per ogni sezione.

Si può partecipare a più sezioni, versando per ognuna di esse la quota di partecipazione, consistente in 10€ per la prima poesia e di € 5 per ognuna delle successive.

( Es.:per una sola sezione, tre poesie, euro 20),

Gli elaborati NON devono avere già conseguito primi premi in altri concorsi e, unitamente alla copia di avvenuto pagamento dovranno essere inviati a:

In forma cartacea (per posta): PRO LOCO di Abbadia San Salvatore

Piazzale Renato Rossaro n°6 53021 Abbadia San Salvatore (Siena)

Oppure, per via telematica (tramite email): unmontedipoesia@alice.it

Il pagamento della quota di partecipazione potrà essere effettuato,

inviando sempre la copia della ricevuta del pagamento con nome e cognome visibile:

tramite VAGLIA POSTALE (stesso indirizzo dell’invio cartaceo degli elaborati)

tramite pagamento su POSTAPAY intestato a Tiziana Curti N. 5333 1710 1655 0440 oppure tramite bonifico bancario su iban IT59W0760105138241080941082

Le poesie dovranno pervenire in due copie indicanti nell’intestazione la sezione a cui si intende partecipare, il titolo dell’opera e la poesia, rigorosamente fino ad un massimo di venticinque versi, una per foglio di formato A4.

Solo una delle due copie, ( sulla stessa pagina dove è scritta la poesia) dovrà contenere: nome e cognome, indirizzo completo, recapito telefonico (fisso/cell), indirizzo email, firma leggibile.

(Per la sezione GIOVANI, va anche indicata la data di nascita, su entrambe le copie).

L’altra copia dovrà rimanere anonima.

Non saranno accettati elaborati scritti a mano o riportanti dati illeggibili.

E’ obbligatorio comunicare la propria presenza. A partire dalla seconda posizione, sono ammesse deleghe per il ritiro dei premi assegnati.

I risultati saranno visibili sul blog: http:\\premiounmontedipoesia.myblog.it

PREMIAZIONE

Domenica 16 Ottobre 2016

in occasione della FESTA D’AUTUNNO presso il Centro Polifunzionale Giovani

La partecipazione al concorso comporta implicitamente l’autorizzazione all’uso dei dati personali dei concorrenti ai sensi della legge 196/2003 (relativa alla privacy), per quanto riguarda le pratiche di gestione del concorso stesso.

Per i minori, è obbligatorio l’invio della copia della carta di identità ed il consenso scritto da parte di un genitore. Con l’iscrizione al concorso, i partecipanti accettano tutti gli articoli del regolamento fin qui esposti, compresa l’accettazione della pubblicazione delle immagini e dei loro elaborati.

Le opere presentate non verranno restituite.

I finalisti saranno avvertiti entro il mese di settembre 2016.

Gli elaborati saranno giudicati da una commissione i cui nominativi verranno resi noti il giorno della premiazione.

Le opere potranno essere sia edite che inedite, purché non abbiano già conseguito primi premi in altri concorsi nazionali.

Unitamente alla partecipazione, l’autore assume piena responsabilità legale

del proprio elaborato per quanto riguarda il contenuto e l’originalità dello stesso.

PREMI:

SEZIONE A TEMA :

1° premio: Assegno di 250,00 – Coppa e pergamena

SEZIONE A TEMA LIBERO

1° premio: Assegno di € 200,00 – Coppa e pergamena

SEZIONE GIOVANI

1° premio: Coppa e pergamena

PER TUTTE LE SEZIONI (eccetto quella speciale):

2° premio:3° premio 4° premio 5° premio:COPPA e pergamena

dal 6° al 10° classificato, medaglia e pergamena

PER TUTTI: Libri e materiale informativo sul territorio.

A tutti i poeti che ne faranno richiesta, verrà consegnato un attestato di partecipazione.

Tutti i premi assegnati dovranno essere ritirati direttamente dai vincitori.

La mancata presenza alla cerimonia di premiazione,comporterà la rinuncia al premio.

Per informazioni e prenotazioni (per eventuali pernottamenti, ecc.) rivolgersi a:

PRO LOCO e Consorzio Terre di Toscana tel. 0577 778324 – fax 0577 775221

 

Accademia Alfieri torna la collettiva di pittura,poesia e fotografia

 

Locandina mostra San Donato (A3)

 

Sabato 2 Aprile ore 17 presso il Centro Commerciale San Donato , galleria Ragghianti inaugurazione mostra collettiva

La poesia incontra l’immagine fotografica e pittorica fondendo arti diverse in un unico contenitore accattivante per la qualità e la diversità degli stili.Aprile Si apre con una bella e interessante iniziativa culturale promossa dalla commissione Cultura del quartiere 5 “ LUCE,COLORI E PAROLE” MOSTRA DI PITTURA , FOTOGRAFIA , POESIA E NARRATIVA in collaborazione con l’Accademia Alfieri , il gruppo fotografico Rifredimmagine e l’associazione Piazza San Donato

La mostra sarà allestita nello spazio della galleria Ragghianti , Centro Commerciale Novoli San Donato,ingresso libero , chiunque può liberamente ammirare la mostra , sedersi ed ascoltare gli artisti che si presenteranno e commenteranno le loro attività .
Ogni giorno si alterneranno un poeta, un pittore e un fotografo per illustrare il proprio lavoro e presentarsi , .

La MOSTRA RESTA SARÀ APERTA TUTTI I GIORNI DALLE ORE 17 ALLE ORE 19 , PRESENTAZIONI E LETTURE A PARTIRE DALLE ORE 18 fino alle 19.

Il tutto in un ambientazione gradevolissima e diversa dalle solite, perchè l’arte deve uscire dai musei dalle biblioteche mescolarsi tra la gente per arrivare al cuore delle persone . Conoscere per farsi conoscere ,per recuperare quell’emozione da troppo chiusa in circoli elitari.

Invito è esteso a tutta la cittadinanza venite a vedere , sentire , gustare il sapore dell’arte.

Tiziana Curti

POCO PRIMA DI PRIMAVERA, recital di poesie e canzoni a tema

logoum120x48

 

locandina primavera_n

Domenica 6 marzo alle ore 16,In collaborazione con la commissione cultura del Quartiere 2 del comune di Firenze l’Accademia Alfieri presenta ed invita a partecipare all’evento:

POCO PRIMA DI PRIMAVERA

recital di poesie e canzoni sulla primavera , a cura dei poeti dell’associazione Accademia Alfieri e con la partecipazione del poeta cantautore Massimo Pinzuti che eseguirà alcune sue nuove composizioni.

Marzo segna l’inizio della Primavera , la speranza che la nuova stagione porti cielo sereno e tepore , come festeggiarla in modo migliore di quello che l’ associazione letteraria Accademia Alfieri fa ormai da quasi un trentennio!

Come sempre con un delizioso recital di poesie e canzoni a tema primaverile .

Questo è il primo degli eventi istituzionali del gruppo nell’anno in corso, un modo per riunire i soci ovunque siano sul territorio toscano e italiano , infatti interverranno anche amici provenienti da altre regioni e talvolta abbiamo avuto il piacere di ospitare anche amici che venivano da altre nazioni.

Dopo un primo giro di letture , anche chi non è ancora socio potrà leggere un suo testo che però dovrà essere approvato dal Presidente Dalmazio Masini d.masini@inwind.it

l’ingresso è libero!

Al termine è prevista una cena conviviale a prezzo concordato.

presentazione LEGGI UNA DONNA di Lorena Turri

l’accademia alfieri è lieta di presentare la raccolta d’esordio di Lorena Turri.
copertina
Il 15 ottobre presentazione di LEGGI UNA DONNA – poesie
libreria Marabuk via Maragliano29 Firenze ore 17
il libro può essere già prenotato presso la libreria chiamando il n.055360437

La relatrice sarà Tiziana Curti membro del comitato esecutivo dell’Accademia Alfieri, poetessa molto attiva nell’ambito culturale fiorentino, pittrice e organizzatrice di eventi , giurato di numerosi e importanti concorsi letterari .
“Leggi una donna” raccolta di poesie coinvolgenti che tracciano la dimensione di una donna costretta alla clausura forzata dalla depressione ma dalla quale esce per merito della poesia che le apre nuove e inaspettate prospettive.
Alcune poesie saranno lette dall’autrice che si intratterrà con il pubblico al termine della presentazione , il libro è in vendita alla libreria Marabuk dal momento della presentazione. La libreria marabuk è raggiugibile con l’autobus n.22, e 56 dalla stazione di SMN, di Firenze

Lorena Turri di Castelnuovo di Garfagnana, Appassionata di teatro e di letteratura , si accosta alla scrittura poetica e prende a frequentare, nel web, vari siti letterari dove pubblicherà i suoi scritti. In seguito alla sua situazione familiare e alla perdita del lavoro, si chiude in un quasi totale isolamento tra le pareti domestiche a cui dà il nome di “clausura”, sprofondando nel baratro della depressione. Vive questa condizione in solitudine e senza mai rivolgersi a un medico e senza ricevere sostegni dai familiari. Dal baratro la salva la sua passione per la poesia . Appassionata da sempre di enigmistica e di linguistica, grazie agli acquisiti strumenti metrici,compone testi monovocalici, parodie, poesie dissacratorie, giochi linguistici e filastrocche.