UN MONTE DI POESIA 11° EDIZIONE PREMIAZIONE 16OTTOBRE i risultati

 logo-premio-abbadia20980_1356883962715_1249959999_1009397_936300_logo-abbadiaslogo-accademia-rifatto

premiazione concorso  UN MONTE DI POESIA  2016 ASSESSORATO ALLA CULTURA e PRO LOCO del comune di Abbadia San Salvatore
In collaborazione con l’ACCADEMIA ‘V. ALFIERI’ di Firenze,
Città di Abbadia San Salvatore (SI)

 A tutti i partecipanti verrà consegnato un attestato di partecipazione personalizzato.
Il primo premio dovrà essere ritirato personalmente da l’interessato, i premi successivi potranno essere consegnati anche ad un’altra persona purché delegata.
Alla premiazione seguirà un pranzo conviviale a prezzo concordato presso un ristorante tipico.
La mancata presenza alla cerimonia, (sia del premiato che di un eventuale delegato), dovrà essere comunicata in tempo utile  e giustificata , non si inviano i premi , la  mancata comunicazione comporterà la completa rinuncia al premio stesso.
La cerimonia di premiazione si svolgerà ne l’ambito della tradizionale FESTA D’AUTUNNO: chi lo desidera potrà intervenire anche al programma previsto per il giorno di  sabato 15 

Per chi necessita di pernottamenti si rende noto che saranno effettuati presso l’hotel LA BUSSOLA via Adua, in Abbadia San Salvatore  fino ad esaurimento posti

per prenotazioni ed o info su pernottamenti contattare tizianacurt1@virgilio.it oppure 3395904072 ENTRO IL 10 OTTOBRE

Verbale di giuria e svolgimento della premiazione del concorso.

la giuria del premio letterario “UN MONTE DI POESIA”, costituita da:
Dalmazio Masini, Massimo Pinzuti, Tiziana Curti, Luca Ventresca, Lorenzo Piccini
Alessandro Resti, Filippo Venturini, Mariella Baccheschi, Ideale Tondi

La Premiazione si terrà presso la sala della videoteca , centropolifunzionalegiovani Abbadia San Salvatore via Mentana 16 domenica 16 Ottobre ore 10
dopo aver esaminato le poesie pervenute, provenienti da tutta Italia ed oltre, ha così deliberato:

Classifica premio

SEZIONE GIOVANI

1° CON LA POESIA :AMICA- MELISSA STORCHI (REGGIO EMILIA ) ANNI 12

2°CON LA POESIA:UNA CITTÀ MOLTO INQUINATA -ASIA LORENZETTI(ROMA )ANNI 12

3° CON LA POESIA : DOCILI MEMORIE- LEONARDO DONÀ(VERONA) ANNI 15

4° CON LA POESIA: PRIMAVERA- LINDA VINCENZI (SERMIDE)ANNI 9

5°CON LA POESIA: PROPRIO PER QUESTO- THOMAS SCARINZI(UDINE) ANNI 16

 

SEGNALAZIONI DI MERITO

 

PENSIERI NEL TEMPO-DI GIACOMO SOREMIC(FIRENZE) ANNI 14

L’AMICIZIA, UN CUORE VAGABONDO- MARTINA TIBERI (ABBADIA SAN SALVATORE) ANNI 12

GLI ALBERI- FABIO GIORDANI- ANNI 13

 

SEZIONE 1: A TEMA -MONTAGNA- VITA, FOLKLORE , PAESAGGI, RICORDI

 

1° CON LA POESIA : LE COSE DI IERI-PATRIZIA STEFANELLI (ITRI,LATINA)

2°CON LA POESIA: LA MONTAGNA- GUIDO DI SEPIO (ROMA)

3°CON LA POESIA: AUTUNNO- DARIO MUCCI (ABBADIA SAN SALVATORE)

4°EX-AEQUO-CON LA POESIA: MONTE SOMMA- ANNUNZIATA TERRACCIANO- (NAPOLI)

4° EX-AEQUO-CON LA POESIA: LA MONTAGNA- MASSIMO GALLI(MONTIERI , GR)

5°CON LA POESIA : IL RICHIAMO GEOMETRICO – TEODORA DOMINICI (SANTA FIORA)

 

SEGNALAZIONI DI MERITO

 

LE COCCINELLE DEL MONTE AMIATA-ADRIANO PIERULIVO(LIVORNO)

INCONTRO SEGRETO- TORRICELLI MARA (VADA, LIVORNO)

PROFUMO DI ABETI- CATERINA CASSINA-(DESIO, MB)

MONTAGNA DEL CUORE-MARIA VITTORIA BADULATO(FIRENZE)

FÀLCIANO-PIETRO  IADELUCA- (AQUILA)

DA CASTELLUCCIO -CARLA CARLESI-(PRATO)

SEZIONE 2: TEMA LIBERO

 

1°CON LA POESIA:ASPETTANDO NUOVI BAGLIORI- ALESSANDRO PERUGINI(CASTELDEL PIANO,GR)

2°CON LA POESIA: IL COLORE DELLA SABBIA- FRANCO CECCHINI(ASCIANO,SIENA)

3°CON LA POESIA:STANCHE ASCESE-FULVIA MARCONI( ANCONA)

4°CON LA POESIA:GLI OBLIATI-MASSIMO GALLI (MONTIERI ,GR)

5°CON LA POESIA:FIORI SENZA SERA -ANNA BONNANZIO,(APRILIA)

 

SEGNALAZIONI DI MERITO

 

A SILVIA -DANIELE AMBROSINI- (FIRENZE)

BUIO -ALBERTO AVERINI, (ROMA)

NOTE DI PIOGGIA- LACCANIA  GIUSEPPE (SUTRIO,UD)

LASCIO SIA IL VENTO AD INDICARMI LA STRADA-LORIANA CAECCHI,(QUARRATA.PISTOIA)

TORMENTA-ANTONIO GIORDANO, PALERMO

DESTINO PADRONE- LUCA ZECCHINI (ANCONA)

 

PREMIO SECIALE POETA DEL TERRITORIO

LO SGUARDO- ANDREA PORCELLONI-(ABBADIA SAN SALVATORE)

PREMIO SPECIALE POETA OLTRE CONFINE

A ELENA -RITA CAELLUCCI -(LANGENTHAL,BERNA, SVIZZERA)

 I

Annunci

MEETING POETICO NAZIONALE ABBADIA SAN SALVATORE

 

Meeting 2008

 benvenuto ai partecipanti al quarto convegno poetico “incontri poetici all”Amiata 

 

Solo dei poeti, ormai,

solo della gente che lascia il cuore volare,

che lascia la propria fantasia senza la pesantezza del quotidiano,

è capace di pensare diversamente,

ed è questo di cui oggi avremmo bisogno.”

 

Come ogni anno per dare inizio a questo convegno mi avvalgo di una breve citazione ,questa che vi ho appena letto è un pensiero di Tiziano Terzani , una bellissima immagine sulla figura del poeta e della sua importanza nella società  moderna  oppressa soprattutto dalla  televisione  e dal consumismo sfrenato.  Per definire lo spirito che anima quest’incontro ,curiosando tra vari giornali e libri che si occupano di arte in tutte le varie tipologie,ho trovato e scelto anche una piccola parte del commento all’esposizione del progetto scenografico di Lucilla Papa intitolato “LO SPAZIO” presso la stazione Leopolda di Firenze che penso , renda visivamente l’idea iniziale che ha dato l’avvio alla concretizzazione di questo convegno ,giunto alla sua quarta edizione :>Si vede questo agglomerato di corde e stoffe colorate che può essere inteso come rete di dialogo ,come scambio tra persone “>Ed è esattamente questo il nostro meeting , posto nel contesto d’interscambio culturale vuole favorire la circolazione di idee e opere nella convinzione che il dialogo sia strumento fondamentale per comprendere e valorizzare le idee creative . Questo è il tema che anima questi incontri “il dialogo “,la motivazione principale  Sono convinta che l’incontro tra persone provenienti da realtà regionali diverse, sia la spinta per ampliare e modulare questa dimensione , penso che chiamando tanti autori a condividere la loro produzione letteraria  ogni singolo elemento  si arricchisca di valori. Così che attraverso la trasmissione dei saperi si possa proseguire nella ricerca , già avviata nelle precedenti edizioni, d’indagine della realtà attraverso la voce di diverse esperienze e diversi accenti , qui oggi avremo il piacere di ascoltare artisti provenienti non solo da Firenze o Abbadia ma anche da Genova ,Milano, Prato ,Verona ,Siena e altre città , esponenti di gruppi letterari diversi da quest’anno anche di comunità virtuali ,blog letterari e forum , ci sono tra noi amici di live speces ,myspace, di Poetika ,di myblog, wordpress, e altri.

Dobbiamo quindi porci nella condizione della ricerca e dell’ascolto di alfabeti inediti ,e originali metodologie ,da condividere per dare vita a un network di artisti impegnati nell’interazione tra esperienze diverse .

Prima di dare inizio alla serata è doveroso ringraziare il comune di Abbadia San Salvatore che ogni anno mette a nostra disposizione questo antico e prestigioso teatro, consentendoci di dar vita a questa manifestazione , , un ringraziamento va anche alla Pro Loco per la preziosa collaborazione , a loro va il mio ringraziamento personale Inoltre voglio ricordare che quest’anno cade il 25° anniversario della fondazione dell’ACCADEMIA VITTORIO ALFIERI  e quindi anche questa manifestazione rientra tra i festeggiamenti in programma per questo evento perciò abbiamo pensato di consegnare ad ogni poeta partecipante un piccolo ricordo consistente nella copia della prima pagina del numero zero della rivista L’ALFIERE giornale  ufficiale  dell’associazione. Adesso come ogni anno diamo inizio alle letture , in sintesi la serata si svolgerà alternando gruppi di letture poetiche eseguite dagli stessi autori e canzoni d’intrattenimento eseguite da Massimo Pinzuti, alla vostra destra potete vedere l’esposizione dei libri degli autori partecipanti, chi fosse interessato ad acquistarli può farlo al termine della manifestazione che è previsto intorno alle 19,30 dopo di che per chi vuole seguirci ci sarà la cena nell’albergo Garden aperta a tutti i partecipanti a prezzo concordato e a seguire serata di festa musicale nella sala ricevimento dell’ albergo.

grazie a tutti , Tiziana Curti