ultime settimane per partecipare al concorso UN MONTE DI POESIA

CARISSIMI LETTORI SIAMO ALLE BATTUTE FINALI SONO RIMASTE SOLO POCHE SETTIMANE ,TRE PER LA PRECISIONE , poi la possibilità di concorrere al premio letterario Un Monte di poesia , sarà chiusa.

non perdete l’occasione di partecipare a questa grande festa della poesia , consultate il bando e inviate subito per e-mai farete prima e con sicurezza altrimenti anche per posta terremo in considerazione la data d’invio.

sperando di fare cosa gradita invito a partecipare
Annunci

bando ufficiale 13° edizione PREMIO UN MONTE DI POESIA

via bando ufficiale 13° edizione PREMIO UN MONTE DI POESIA

Premio Letterario Un Monte di Poesia | L’Altrove

L'Altrove - Appunti di poesia

L’amministrazione comunale e la Proloco di Abbadia San Salvatore (SI) e dall’Accademia Vittorio Alfieri di Firenze sono lieti di presentare il Premio Letterario Un Monte di Poesia.

Logo del Premio Letterario Un Monte di Poesia

Giunto alla tredicesima edizione, il Premio Un Monte di Poesia si divide in quattro sezioni:

  1. Sezione poesia a tema: “La montagna”: vita, costumi, folklore, paesaggio.

  2. Sezione a tema libero: poesie edite o inedite.

  3. Sezione poesia dialettale: Poesia in vernacolo con traduzione in italiano.

  4. Sezione giovani: poesia a tema libero riservata ai giovani da tredici a diciotto anni non ancora compiuti alla data di scadenza.

    (è obbligatoria la fotocopia della carta di identità). Per questa sezione non è richiesto il pagamento della quota di iscrizione.

Tutti gli elaborati dovranno essere inviati entro il 21 LUGLIO 2018.
È consentita la partecipazione a poeti italiani e stranieri (scritti in lingua con traduzione in italiano).
Sono ammesse fino ad un massimo di tre poesie per ogni…

View original post 403 altre parole

PICCOLE RECENSIONI PER GLI AMICI N. 15 – LE PAROLE DI TUTTA LA VITA – PRIMO CONOSCENTI

IMG_20180319_170523

LE PAROLE DI TUTTA LA VITA , di Primo Conoscenti

Primo Conoscenti è Genovese e risiede a Camogli in una splendida residenza che si affaccia sul golfo .
Questa raccolta è composta non solo da poesie ma anche da alcuni racconti. Per l’autore scrivere è un bene prezioso, mettere sulla carta le emozioni e far emozionare gli altri è il suo principale obbiettivo. Ed è su quella pagina scritta che le emozioni ci aspettano, sono tutte li, basta leggerle per commuoversi o provare un brivido , forse in sintonia con l’autore .
Molte sono dedicate ad amici , amiche , persone care che fanno parte del suo modo famigliare, Una di queste è dedicata anche a me più precisamente alla mia pittura , la leggerò per voi ( leggere nella finta realtà della pittura)
Ho appeso nella mia camera la pergamena con questa poesia che Primo mi donò in occasione di una mostra a Genova, è un bellissimo ricordo al quale tengo moltissimo
Le sue parole semplici e disarmanti sono lo schermo dietro il quale si cela la sua ironia e il suo sorriso di uomo buono, ci sorprende via via che proseguiamo nella lettura qualche perla rara , riflessioni intense e profonde che svelano la parte nascosta dell’ autore come in “ solitario tempo” o in “ dalla finestra aperta” dove i ricordi dolgono e si frantumano nei versi scorrevoli , oppure scoprono il rimpianto per la vita avventurosa come in ” dalla spiaggia di Camogli” e poi per esorcizzare il dolore, nelle pagine successive accosta poesie leggere e scherzose quasi barzellette in versi come se per pudore non volesse scoprirsi .
Tecnicamente musicali e armoniose senza schemi complessi arrivano direttamente al cuore del lettore, i temi trattati perfettamente riconoscibili contengono anche gradevoli metafore e suggestivi accostamenti.
In questa raccolta l’autore ha voluto raggruppare tutte le sue poesie scritte dopo l’incontro con l’associazione Accademia Alfieri che come dice lui stesso ha segnato un punto di profondo cambiamento nella vita artistica e personale.
Amicizie e legami che lo hanno stimolato e fatto crescere nella scrittura con stile e forma
L’autore ha suddiviso la raccolta in tre aree tematiche che considera come le passioni della sua vita , “La Musica “ e tutto ciò che è armonia,”L’Amore” cioè le presenze femminili che lo hanno accompagnato nel corso della vita,i sentimenti ,l’amicizia ,” La Poesia”dove il soggetto sono le osservazioni e le riflessioni sulla natura e sulla fede.

il libro di primo Conoscenti sarà presentato presso la LIbreria Marabuk il giorno 30 Maggio ore 17,00 chi desidera può ordinarlo direttamente alla libreria o acquistarlo durante l’evento